Citazione Originariamente Scritto da gandalf123 Visualizza Messaggio
Ciao a tutti, sono nuovo.
Forse ne avete già parlato in queste 94 pagine che ammetto di non aver letto per intero......
Alcune domande, ma prima vi spiego la situazione attuale:

La mia abitazione è attualmente composta da 6 termosifoni, con valvole NON termostatiche, una caldaia ed un termostato cablato che comanda la caldaia.

In settimana l'idraulico procederà con la sostituzione di tutte le valvole con una versione termostatica.

Arrivo alle domande: per poter regolare, indipendentemente, la temperatura in ciascuna stanza, ad esempio la camera da letto 1° in più rispetto al salotto e così via, è necessario un termostato in ogni stanza (come propone Tado), oppure la singola testa termostatica netatmo è in grado, in autonomia, di regolare la temperatura della propria stanza comunicando con il termostato centrale ?
(Ad esempio, se stanza1 richiede una temperatura più alta, la rispettiva valvola termostatica si apre, tutte le altre si chiudono, il termostato accende la caldaia e quando la valvola termostatica rileva la temperatura corretta, spegne il termostato e riapre tutte le altre valvole)

Qualcuno di voi lo sta usando ? (che sia netatmo o tado, sono molto simili)
Si dovrebbe essere come dici tu( al 99.99% ) No io non uso valvole ma da cosa ho capito funziona come hai detto tu


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro